Igiene dell’assassino di Amélie Nothomb

Autoritratto con e senza la maschera di Francesco Clemente - Terzo Incomodo - Blog di Letteratura

Prétextat Tach è uno scrittore di ottantatré anni, insignito del Nobel alla letteratura. Biografi e cronisti, nonostante sappiano di doversi mettere in assetto da guerra per fronteggiare quest’ammasso di grasso con fama di dissacratore, fanno a gara per intervistarlo. L’amplificazione mediatica verso questo personaggio si deve alla notizia della sua morte imminente

Leggi l'articolo completo

Erri De Luca

Erri De Luca - Citazioni & Aforismi - Terzo Incomodo

Se quello che ho detto è reato, ho continuato a dirlo e continuerò a ripeterlo. Sono incriminato per aver usato il verbo sabotare… Difendo l’uso legittimo del verbo sabotare nel suo significato più efficace e ampio. Sono disposto a subire una condanna penale per il suo impiego, ma non a farmi censurare. #ErriDeLuca

Leggi l'articolo completo

I miei amici di Emmanuel Bove

Fatalism di Jan Toorop - Terzo Incomodo - Blog di Letteratura

Come è possibile intenerirsi per un uomo psicopatico, diffidente e meschino? Come è possibile immedesimarsi a tal punto da giustificarne le manie e comprendere quel particolare senso dell’orgoglio che prova per se stesso? L’amor proprio che affetta il protagonista di questa storia non coincide con la semplice autostima (quella particolare forza che possiede chi sa di avere un certo valore e...

Leggi l'articolo completo

Aloma di Mercè Rodoreda

Prohibido el cante di Pilar Albarracín - Terzo Incomodo - Blog di Letteratura

Aloma è una ragazza orfana di genitori che vive in una casa modesta nei dintorni di Barcellona insieme al fratello Joan, la cognata Anna e il nipotino Dani. Aloma ha perso l'altro fratello Daniel, che a diciotto anni si è tagliato le vene con un pezzetto di vetro. Tutto è triste e non ho più voglia di vivere...un abbraccio..queste le parole che ha lasciato, scritte in caratteri alti e l...

Leggi l'articolo completo

Lo scroccone di Jules Renard

Ecce homo di George Grosz - Terzo Incomodo - Blog di Letteratura

“Da quando veniamo abbracciati è bene prevedere subito il momento in cui saremo schiaffeggiati”. Henry è uno scroccone scioperato che va in giro con estrosi biglietti da visita, stampati su carta pregiata e con impressi alcuni dei suoi versi. Ne ha uno di scorta sempre a portata di mano, per un'amicizia improvvisa. Henry propone una pregiata selezione di doti sui ge...

Leggi l'articolo completo