Il vocabolario dei social secondo Nicolas Ritter

The Social Network è una serie di divertenti “illustrazioni” fotografiche sul vocabolario specifico di Facebook e la messa in scena delle banalità che hanno luogo sui social networks. La serie è stata pubblicata in diverse riviste internazionali di arte e design.


ART IN AD PLACES

Art in Ad Places è un servizio pubblico che sostituisce la pubblicità outdoor con opere d'arte. Art in Ad Places è un gruppo di artisti che installa i propri lavori presso le cabine telefoniche di tutta New York City.

CREDO:
La pubblicità esterna è inquinamento visivo.


Thomas Bernhard

L’arte nel suo insieme non è altro che un'arte di sopravvivere. Questo fatto non dobbiamo perderlo mai di vista; l'arte, insomma, è il tentativo reiterato, che commuove perfino l'intelligenza, di sbrogliarsela in questo mondo e nelle sue avversità, cosa che, come sappiamo, è possibile solo facendo ripetutamente uso della menzogna e della falsità, dell'ipocrisia e dell'autoinganno. (da Antichi maestri)

#Bernhard #filosofeggiando #Kuczynski #illustrazione #asocial


Pier Paolo Pasolini

Il problema è avere gli occhi e non saper vedere, non guardare le cose che accadono... Occhi chiusi. Occhi che non vedono più. Che non sono più curiosi. Che non si aspettano che accada più niente. Forse perchè non credono che la bellezza esista. Ma sul deserto delle nostre strade Lei passa, rompendo il finito limite e riempiendo i nostri occhi di infinito desiderio.

#PierPaoloPasolini #asocial #streetart #INO


Georges Perec

Si può guardare il pezzo di un puzzle per tre giorni di seguito credendo di sapere tutto della sua configurazione e del suo colore, senza aver fatto il minimo passo avanti: conta solo la possibilità di collegare quel pezzo ad altri pezzi. (da La vita, istruzioni per l'uso)

#Perec #streetart #Vlady #asocial


La Vie en rose di Kurar

Kurar è cresciuto in un mondo che cambia furiosamente e rapidamente.

La sua è un'opera che guarda in modo gentile ma critico ai difetti di una società che avanza troppo velocemente ed è dominata da tensioni sociali e politiche sempre più ingestibili.