Paolo Sorrentino

Sentirsi come i gatti, che vivono beati perché non se ne fregano un cazzo di nessuno, badano solo alla ricerca della loro posizione perfetta e soddisfacente sul territorio. Per questo sono così “odiosi” i gatti. Hanno risolto il problema senza neanche conoscerlo. Un privilegio inaccessibile agli esseri umani. (dal romanzo Hanno tutti ragione)

#PSorrentino #DelFelino #illustrazione


I gatti di famosi artisti

Eve Riser-Roberts ha un dottorato di ricerca in microbiologia. Ha lavorato per 20 anni nella ricerca scientifica e medica. Ora invece è un’artista a tempo pieno! Le sue pitture a olio, le incisioni, gli acrilici e gli acquerelli sono presenti in collezioni in Inghilterra, Germania e in USA.


Le mani soavi di Midori Yamada

La campana del tempio tace,
ma il suono continua
ad uscire dai fiori.
haiku di Matsuo Basho (1644 – 1694)


Charles Baudelaire

I gatti prendono, meditando, i nobili atteggiamenti delle grandi sfingi allungate in fondo alle solitudini, che sembrano addormentarsi in un sogno senza fine. (da Les Fleurs du mal)

#DelFelino #Baudelaire #poesia #EBoubat #fotografia 


Sean Penn

Il leopardo delle nevi è chiamato anche "gatto fantasma" perché non si fa mai vedere. Le cose belle non chiedono attenzione. Quando pensi di scattarla? Certe volte non scatto. Se mi piace il momento, piace a me, a me soltanto. Non amo avere la distrazione dell’obiettivo. Voglio solo restarci. Dentro. Restare lì. Qui e ora. (tratto dal film The Secret Life of Walter Mitty di Ben Stiller, 2013)

#DelFelino #poesia #fotografia #cinema


La passion pour les chats di Théophile Alexandre Steinlen

In pochi probabilmente non conoscono la litografia dell’Art Nouveau. In particolare la locandina per il caffè artistico Le Chat Noir di Théophile Alexandre Steinlen è diventata una delle icone più rappresentative della Belle Époque.