Max Ginsburg - Back to the Seventies

Max Ginsburg è nato nel 1931 a Parigi, dove suo padre - anch’egli artista - si trovava fin dal 1922, grazie a una borsa di studio della National Academy of Design di New York City. Due anni dopo, nel bel mezzo della Grande Depressione, la famiglia si trasferisce a Brooklyn.


Virtuosismo e Realismo in Max Ginsburg

Max Ginsburg è un pittore realista (e socialista) che trae ispirazione dall'energia di New York City. La sua arte raffinata riflette il suo immediato ambiente: venditori ambulanti, frequentatori di metropolitana, homeless, giocatori di basket da strada e generalmente il popolo della Grande Mela, raffigurato con una chiarezza e una dignità che non vacillano mai.