Due righe su Valeria Golino

Per metà napoletana, per l’altra metà greca. Sguardo di una malinconia netta, un timbro di voce che si riconoscerebbe tra mille, una capigliatura anarchica e un talento attoriale che non teme confronti.

Lei è Valeria Golino, una delle figure femminili più interessanti del cinema italiano.


Jorit: la celebrazione street di Massimo Troisi

A San Giorgio a Cremano un binomio perfetto: il talento di Jorit Agoch e la poesia di Massimo Troisi.


Neapolis Urban Renaissance

L’immaginazione è la vera protagonista delle opere di Kondakov.
Alexey Kondakov è un designer e fotografo ucraino. E’ originario di Donetsk, una delle regioni colpite dalla guerra. Attualmente vive e lavora a Kiev. Ha partecipato a diverse mostre in Ucraina, Italia, Irlanda e Messico.


Banana Yoshimoto

Nelle città senza mare chissà a chi si rivolge la gente per ritrovare il proprio equilibrio. Forse alla luna. 

#napolismi #poesia #BYoshimoto


La fotografia spericolata di Mario Spada

Mario Spada: fotografo napoletano classe 1971. Le foto di scena del film Gomorra sono sue.

Selezionato nel 1998 per il corso biennale di fotografia all’Istituto Bauer di Milano, frequenta uno stage di formazione con il fotografo Antonio Biasucci di Contrasto, l’agenzia con cui collabora fino al 2004. 


Parco Merola: la Street Art contro discriminazioni e intolleranza

Il quartiere Ponticelli di Napoli è un vero e proprio Street Art District. Appassionati d’arte, turisti e curiosi possono fruire delle opere realizzate all’interno di quello che ormai è noto come il Parco dei Murales, ovvero il Parco Merola di Ponticelli, il quartiere di Napoli situato nella zona orientale della città.