Silvia Garzena e l’impressione di esser-ci

Silvia Garzena, una laurea in legge e tanto coraggio da vendere! Classe 1972, vive attualmente a Pavia ed è madre di due bambini.

Con la sua arte pittorica Silvia racconta delle storie, si mette alla ricerca del cuore del soggetto per far emergere sia il suo legame con l’esterno, sia la sua lontananza.


Il mondo sommerso di Reisha Perlmutter

Artista americana, vive e lavora a New York.
In questa serie ispirata dall’acqua Reisha Perlmutter immortala incantevoli donne in uno stato di grazia e leggerezza: un mondo sommerso in cui giochi di luce e bolle d’aria rendono le immagini così realistiche da sembrare vere.


Stanisław Jerzy Lec

Spesso il coraggio non basta, ci vuole anche faccia tosta. (da Nuovi pensieri spettinati, 1964)

#arte #rebels #pitturaaolio #SJLec


Ego-centrismo

È tutto mio


Il dolore accogliente di Simona Bramati

Artista marchigiana classe 1975. I suoi dipinti sono gotici, anche quelli più colorati hanno un’ombra inquieta.

Nella sua pittura simbolista c’è una forte componente mitologica (da Era alle Arpie) volta per lo più ad esplorare il complesso universo femminile.


La pittura a olio quasi fotografica di Elisa Anfuso

Elisa Anfuso, catanese, classe 1982, ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti.

Dipinge, come lei stessa afferma, “carne vestita di zucchero e sogni vestiti di piume”.

C’era una volta una donna che giocava ad essere bambina, legava le sue scarpette rosse ad un filo e le intrappolava dentro gabbie per canarini...