Acqua e Femminilità nelle sculture di Carole Feuerman

Carole Feuerman è un’artista americana che realizza sculture da quasi cinquant’anni: alla fine degli anni Settanta - con Duane Hanson e John De Andrea, suoi contemporanei - ha dato inizio al movimento Iperrealista.


Irina Andreeva e il suo piccolo mondo di feltro

I love to communicate, to meet, to share, to walk,
summer, spring, winter, fall.
I love when everything has its own character, aroma, texture, idea.


Non sono giocattoli, non sono souvenir e nemmeno oggetti di arredamento, queste sono sculture in feltro realizzate da Irina Andreeva, artista russa con studi in arti grafiche.


Friedrich Hölderlin

Chi non aspira alle gioie dell'amore e a grandi cose, quando nell'occhio del cielo e nel seno della terra ritorna la primavera?

#poesia #Miramontes #scultura


Gli Impacchettamenti di Christo

Christo Javachev è un artista bulgaro considerato tra i maggiori rappresentanti della Land Art insieme alla moglie Jeanne-Claude Denat de Guillebon.


Paul Valéry

E m'abbandono all'adorabile corso: leggere, vivere dove conducono le parole. La loro apparizione è scritta; le loro sonorità concertate. Il loro agitarsi si compone, seguendo un'anteriore meditazione, ed esse si precipiteranno in magnifici gruppi o pure, nella risonanza. Gli stessi miei stupori sono fissati; essi sono celati in anticipo e fanno parte del numero.

#PaulValéry #RGuneriussen #poesia #scultura


Il Vuoto esistenziale dei Viaggiatori di Bruno Catalano

Classe 1960, Bruno Catalano nasce in Marocco, vicino Casablanca. La sua famiglia, di origini siciliane, si trasferisce in Francia quando lui ha dieci anni.