Will Kurtz: il Clochard si "ricicla"

Uno scheletro di legno, vecchi fogli di giornale, filo, gesso, garza, nastro adesivo, colla: ecco che le colorate sculture di Will Kurtz prendono magicamente forma.
Sculture a grandezza naturale di uomini e animali che quest’artista americano realizza con una precisione che ha dell’incredibile.


Josè Ortega Y Gasset

Riflettere è considerevolmente laborioso; ecco perché molta gente preferisce giudicare.

#OrtegayGasset #filosofeggiando #Richterová #scultura 


Gabriel García Márquez

La memoria del cuore elimina i brutti ricordi e magnifica quelli belli, e grazie a tale artificio riusciamo a tollerare il passato. (L'amore ai tempi del colera)

#scultura #GGarcíaMárquez


Betty Woodman: la ceramica come tela

Classe 1930, Betty Woodman è l’artista americana contemporanea di fama internazionale, madre della famosa fotografa Francesca Woodman. In oltre 60 anni di carriera ha esposto i propri lavori in alcuni dei musei e dei contesti più prestigiosi, dal Metropolitan di New York a Palazzo Pitti di Firenze.


Alessandro Gallo: c’era una volta George Orwell

Alessando Gallo è un artista genovese (classe 1974) di stanza a Helena, Montana.

La cosa curiosa che lo riguarda è che si è laureato in giurisprudenza. Sul finire degli anni Novanta decide di abbandonare la legge per dedicarsi all’arte (pittura, scultura, fotografia).