Lucio Battisti

Tutto è dimostrabile, soprattutto il contrario, con un'abile manipolazione dello scenario.

#Dran #musica #satira #streetart


I mandala urbani di ALI

Acronimo di Arthur-Louis Ignoré, ALI è un giovane artista francese che realizza mandala on the road.


Pier Paolo Pasolini

Il problema è avere gli occhi e non saper vedere, non guardare le cose che accadono... Occhi chiusi. Occhi che non vedono più. Che non sono più curiosi. Che non si aspettano che accada più niente. Forse perchè non credono che la bellezza esista. Ma sul deserto delle nostre strade Lei passa, rompendo il finito limite e riempiendo i nostri occhi di infinito desiderio.

#PierPaoloPasolini #asocial #streetart #INO


L’Esistenzialismo di Gonzalo Borondo

Spagnolo di Segovia, classe 1989, Gonzalo Borondo diventa un artista di fama internazionale a soli 18 anni, partecipando al suo primo Festival di Street Art ad Istanbul. Da allora il suo talento inarrestabile lo ha portato in giro per l’Europa: Roma, Milano, Berlino, Parigi, Londra, Atene...


L’importanza delle Cose Semplici - Il Progetto Qwerty

E’ il pubblico che si espone all’arte e non viceversa.
Gino De Dominicis


Gli slogan no-slogan di Peter Fuss

Peter Fuss è lo pseudonimo di uno street artist polacco noto per i suoi “cartelloni pubblicitari” che commentano le attuali questioni sociali e politiche. I suoi poster in bianco e nero, semplici ma potenti, si occupano di religione, dell'autorità, delle turbolenze in Medio Oriente, nonché di situazioni più divertenti.