Christiane Vleugels alias Raipun è un’artista belga di stanza ad Anversa.

Appena dodicenne rivela una forte inclinazione per il disegno, apertamente incoraggiata dai genitori che decidono di iscriverla all'Accademia di Belle Arti, dove studia disegno e scultura. Continua la sua formazione al SISA e poi alla Royal Academy di Anversa, dove si specializza nella tecnica dell'olio su tela.

Nel 1986 si trasferisce in Germania, a Colonia, dove espone le sue opere per circa due anni, ripetute volte, presso la Galerie des Beaux Arts.

Oggi, oltre che alla celebre galleria tedesca, vanta diverse mostre collettive e personali tra l’Europa, l’Egitto, l’Inghilterra e l’Asia.

I suoi dipinti profondamente realistici stimolano l’immaginazione. E’ questa la sfida più grande di Raipun: “dipingere ciò che vede il cuore”.

Un traguardo finalmente raggiunto dopo tanti “anni noiosi” (come lei stessa li definisce) in cui la sua principale attività è stata quella di eseguire riproduzioni su commissione. E in quel caso non c’è posto per l’ispirazione, come spiega l’artista, che è altrettanto convinta che quel lungo tempo le sia servito per affinare la sua tecnica.

I suoi progetti a volte nascono per caso; Raipun fotografa persone, oggetti e situazioni che trova interessanti o semplicemente catturano la sua curiosità e negli scatti giàintravedei soggetti dei suoi dipinti: grandi tele in cui colore, sensualità e bellezza sono gli ingredienti fondamentali. 

A Raipun piace pensare che i suoi ritratti siano un invito ad andare oltre il reale, a sognare qualcosa di “favoloso” ed è altrettanto entusiasta del fatto che il sogno di qualcun’altro possa nascere dallosbirciarenella sua fantasia.

#pitturaaolio

J'adore (Romantic)

Pink (Romantic)

Desert flowers (Portraits)

Chameleon (Fantasy)

La Boheme (Portraits)

Brown Sugar (Portraits)

Pot-Pourri: Arte Contemporanea