L’artista portoghese Bordalo II è stato a Roma a inizio 2016 per realizzare uno dei suoi speciali Big Trash Animals (Uma Cabra), creatureecologichefatte con materiali di scarto e oggetti abbandonati.

Biciclette rotte, teli di plastica, pezzi di auto, vecchi pneumatici, grovigli di cavi elettrici e colori impattanti sono gli elementi di queste sbalorditive e mastodontiche sculture urbane.

Il luogo scelto è stato la stazione di San Pietro. L’intervento rientra fra le iniziative del cosiddetto Forgotten Project, un progetto volto alla riqualificazione di alcuni edifici della città che negli anni, a causa di tanti fattori, sono stati in qualche modo trascurati, “dimenticatiper l’appunto

Quella di Bordalo II è una perfetta fusione tra murales e arte del riciclo. Le sue opere sono presenti in Francia, Germania, Polonia, Regno Unito, Norvegia, Stati Uniti e ovviamente in tutto il Portogallo.

#BordaloII #streetart #RiCiclo

Owl Eyes

Trash Puppy

Space Grasshopper

Uma Cabra

Dirty Aquarium

Yellow Frog

Pot-Pourri: Urban Art