Decima Musa (o settima arte) è la sezione del Pot-Pourri che raccoglie i contributi di scrittura relativi al mondo della cinematografia: cinema d’autore, cinema nel cinema, profili filmografati di attori e attrici, curiosità sui Festival (Cannes, Berlino, Sundance, etc.), spunti e riflessioni stile cineforum; tutto quello che nel cinema ha sapore filosofico, perché, come dice Jean-Luc Godard, nel cinema c’è sia il visibile che l’invisibile.

Hai presente Kevin Spacey?

Kevin Spacey (New Jersey, 26 luglio 1959)  una volta è stato descritto da Lanford Wilson (il drammaturgo americano fondatore del movimento teatrale Off-Off-Broadway e vincitore del Premio Pulitzer per la drammaturgia nel 1980) come un “medium everything”, una definizione che coglie subito quel suo essere una semplice faccia nella folla c...

Leggi l'articolo completo

Emancipazione femminile - cineforum livello base

Un bel mosaico di attrici per Mona Lisa Smile: Maggie Gyllenhaal, Kirsten Dunst, Ginnifer Goodwin e Julia Stiles. La pellicola del 2003 di Mike Newell non è semplicemente il lato B di “Dead Poets Society” il più osannato L’attimo fuggente con Robin Williams del 1989, anch'esso ambientanto negli anni Cinquanta, ma nel New England....

Leggi l'articolo completo

Schizofrenia da palcoscenico: Everybody wants to be loved

L’esistenza umana ha a che fare inevitabilmente con una dimensione di irrappresentabilità. L’apparenza di noi stessi filtrata dalla nostra stessa reputazione (lo sguardo degli altri), lo sdoppiamento di personalità nelle relazioni sociali, la confusione che questo nostro doppio provoca in noi, tutte queste dinamiche nella vita di un attore agiscon...

Leggi l'articolo completo

Polanski o la massoneria nel cinema

Roman Polanski; una vita marcata da episodi pesanti: la morte di una moglie, l’accusa di violenza sessuale, il carcere... In lui (nella sua vita come nella sua opera) si avverte l’attrazione per l’oscurità del mondo. Il suo è il cinema del presentimento, delle colpe inconfessabili. E’ ritenuto uno tra i maggiori cineasti esistenti. Sinistro e trag...

Leggi l'articolo completo

Bernardo Bertolucci Il Sognatore

"Faccio solo film che assecondano i miei battiti". Osannato e al tempo stesso censurato, tra i più prolifici registi italiani, ha creato un linguaggio cinematografico unico: Passionale, Psicologico, Politico. Bertolucci è come Victor Hugo, dice di lui Gérard Depardieu. #cinema

Leggi l'articolo completo

Pericle il Nero - Un Certain Regard

Nessun film italiano in gara al Festival di Cannes 2016 che spegnerà i propri riflettori il 22 maggio. L’unico lungometraggio italiano è nella sezione Un Certain Regard. Si tratta di Pericle il Nero, terzo film di Stefano Mordini, un noir esistenziale interpretato e coprodotto da Riccardo Scamarcio. “Il mio padrone è Luigino Pizza, che tutti chiamano ...

Leggi l'articolo completo