Shelly Wilkerson ha dedicato trent’anni della sua vita a progettare impianti per l’edilizia, i trasporti e il settore energetico. Per qualche strana e fortunosa ragione l’umorismo è sempre stato una costante dominante della sua personalità. Da tutti sempre invitata a fare fumetti e caricature per documentare eventi o situazioni comiche, ha sempre sentito di essere a right-brained person in a left-brained world, una destrorsa in un mondo di mancini.

Ha iniziato a dedicarsi completamente alla pittura dopo la tragedia dell’11 settembre, evento che nel giro di poco l’ha lasciata senza lavoro. Ha dovuto imparare a sorridere di nuovo. Ha combinato le tre cose che sentiva veramente come proprie: gli anziani, i gatti e il vino.

Così è nata la serie 'Cat Companion', ospitata da diverse riviste di design e alcune gallerie degli States.

L'arte di Shelly Wilkerson è la cronaca spensierata e commovente di una terza età che si fa beffe della vecchiaia. I personaggi dei suoi disegni, nel fiore degli anni e sempre in allegra compagnia, hanno messo da parte le lenti bifocali per vedere la vita con occhi spensierati.

Lo stile capriccioso e “semi-demenziale” delle sue illustrazioni gioca con la nostra capacità di ridere di noi stessi.
In una società che grida in maniera subliminale di “sentirsi bene”, il comfort degli amici di lunga data, l'amore incondizionato dei compagni pelosi e stare un po’ Brilli & Sballati aiuta la gente a restare sana di mente, sembra dire Shelly! Ora è in pensione. Vive a Port Orchard con il marito e otto gatti.

La sua citazione preferita è: “No ensemble is complete without a little cat hair”.
Questa è la storia di una donna di mezza età amante dei gatti che ha saputo reinventarsi una vita.

#DelFelino #illustrazione

Magical Moment

My Jewels

Trudy and Grace Play Dressup

Good Night Kiss

Bestest Friends

Harry's Lodge Meeting

 

Pot-Pourri: Irregolari