La fotografa e visual artist Wanda Martin osserva da vicino l'intimità tra coppie di tutti gli orientamenti, cattura la fluidità delle relazioni indipendentemente dal genere e dalla sessualità.

Che abbraccino o che siano abbracciate, sopra o sotto, avvolte in caldi piumoni o vestite solo delle loro membra, Wanda Martin fotografa le coppie nelle loro stanze, nel loro “quartiere” più comodo e privato: il letto.

"Il mio obiettivo è esplorare la natura dell’erotismo e mostrare la somiglianza tra relazioni eterosessuali e omosessuali" - afferma Wanda, "Cerco di celebrare l'amore par excellence e dimostrare che l'amore e la sessualità non dipendono dal genere, ma dalla persona.

Lovers è un progetto ongoing che nel frattempo è diventato la sua tesi finale in fotografia di moda presso il London College of Fashion - un periodo importante per Wanda che ha potuto attingere alle opere di Nan Goldin, Corinne Day e materiale d’archivio di altre fotografe e performers che hanno documentato amici, parenti e amanti nei loro spazi personali col fine di indagare sull'identità come “costruzione”.

Il progetto Lovers mostra le coppie sotto luci tenue, impigliate l'una nell'altra in pose naturali. Le coppie sono amici o colleghi di Martin, circostanza che rende i suoi scatti così grezzi e reali.

Spiega: "Ovviamente non credo che il mio progetto di per sé possa cambiare il mondo, ma onestamente penso che se più fotografi e artisti si concentrassero sulla cultura contemporanea LGBT, ciò avrebbe un'enorme influenza sull'accettazione di questi temi nella società.

#fotografia #erotismo #emancipazione

Lovers by Wanda Martin

Lovers by Wanda Martin

Lovers by Wanda Martin

Lovers by Wanda Martin

Lovers by Wanda Martin

Lovers by Wanda Martin

 

Pot-Pourri: Fotografia