“La prima volta che ho visitato l'Avana mi aspettavo solo facciate decadenti e auto vintage. Invece, sono finito a un cocktail party. E ho capito che c'era dell’altro…”

Noto per la sua fotografia erotica, Michael Dweck è un visual artist e filmmaker americano (classe 1957) che ha iniziato la sua carriera come pubblicitario e direttore creativo. La sua passione per il mare, le sirene e la cultura surfing lo ha portato a immortalare nel suo primo grande progetto (The End: Montauk, N.Y.) i pescatori e i surfisti di Long Island. I suoi lavori successivi non si sono allontanati molto dal mare.

Habana Libre è la serie di scatti che mostra una Cuba inedita, fatta di vita mondana e cultura creativa: modelle, pittori, scrittori, musicisti, attori e registi à la page. Tra loro anche il figlio di Che Guevara, Camilo, e il figlio di Fidel Castro, Alex. Entrambi fotografi: Camilo esplora i tabù della società cubana, mentre Alex reinterpreta famosi dipinti spagnoli del XVIII secolo; entrambi personalità di spicco dell'isola, che in un'Avana tanto libera si accompagnano a splendide modelle.

Romantica, voluttuosa, persino glamour: Michael Dweck racconta con toni provocatori il volto meno conosciuto di quest'isola, quasi segreto, mai fotografato né raccontato e nemmeno apertamente riconosciuto.

Tanta mondanità, niente case fatiscenti e auto americane decrepite: un'indagine sociale sull'elite cubana “per esplorare questa classe privilegiata in una società senza classi" e piena di contraddizioni.

Il lavoro di Michael Dweck è diventato parte di importanti collezioni internazionali ed è stato esposto ampiamente in tutto il mondo, con mostre personali a New York, San Francisco, Toronto, Tokyo, Amburgo, Londra e Parigi.

#fotografia #MDweck #Cuba

Legs - Michael Dweck - Habana Libre, 2011

Peace Without Borders Concert - Michael Dweck - Habana Libre, 2011

Parasol - Michael Dweck - Habana Libre, 2011

Camilo Guevara - Michael Dweck - Habana Libre, 2011

Tropicana, 2 - Michael Dweck - Habana Libre, 2011

Rachel Blue - Michael Dweck - Habana Libre, 2011

Pot-Pourri: Fotografia