Blek le Rat, all’anagrafe Xavier Prou, è l’artista parigino maestro di Banksy.

Dagli anni Ottanta ad oggi ha cosparso di idee, messaggi e colori i muri delle città: icone della storia dell’arte, personaggi pop e soprattutto topi, “gli unici animali liberi che vivono in ogni città del mondo”. Il ratto, infatti, fu da subito il suo simbolo (Rat, anagramma di Art).


I personaggi sono spesso presi a prestito da quadri o sculture famose, con l’obiettivo di democratizzare l’arte dei musei a cui non tutti hanno accesso.


Ogni volta che penso di aver dipinto qualcosa di leggermente originale, scopro che Blek le Rat l’ha già fatto. Solo venti anni prima”. Banksy.

#streetart #Banksy

David armato di Kalashnikov (New York)

Deux Danseurs

The Man Who Walks Through Walls (London). L’Uomo che passa attraverso i muri, celebre autoritratto in cui l’artista si raffigura come un viaggiatore con le valigie in mano in quasi tutte le città del mondo.

Andy Warhol (New York)

Ignorance is Bliss (Dubai)

Pot-Pourri: Urban Art