Criptici, poetici e irriverenti: Enzo & Nio sono due street artists di stanza a New York, i cui lavori sono apparsi in tutta la Grande Mela, così come in Europa e persino in Nuova Zelanda.

Hanno realizzato diverse serie e i temi nei loro lavori sono spesso ricorrenti.
C’è quella delle ragazze simil-sante dotate di armi (spesso accompagnate da una frase latina), poi c’è quella dei falsi box "Pull in Case of Emergency" e infine l’altra “monografia” delle bombe che riportano le iniziali dei loro nomi.

In alcuni casi le immagini delle serie si sovrappongono o si affiancano.
Hanno collaborato con Olek e Jilly Ballistic e i loro cockshark (squali con testa di glande) difficilmente passano inosservati.

Gli appassionati di urban art non possono non apprezzare la lucida ironia e il “dolce” sarcasmo delle azioni di questo insolito e anticonformista duo di artisti.

Lampade, scatole e pareti: Enzo & Nio hanno realizzato una collezione di “scherzi” utilizzando e mischiando diversi stili: fotorealismo, collage, fumetto e slogan; tutto per parlare delle malattie sociali che ci riguardano, come il consumismo, la sorveglianza che subiamo e la nostra passiva accettazione/glorificazione della violenza nella cultura di massa.

Nel gioco fra graffiti makers e tutori della legge, qualche volta può succedere che sia il topo a inseguire il gatto...

#streetart #asocial

Graffiti Art by Enzo & Nio

Graffiti Art by Enzo & Nio

Graffiti Art by Enzo & Nio

Graffiti Art by Enzo & Nio

Graffiti Art by Enzo & Nio

Graffiti Art by Enzo & Nio

Pot-Pourri: Urban Art