La fotografia non è mai lontana dalla pittura e, occasionalmente, la anticipa…

In Inghilterra nel corso del XIX secolo forte era la richiesta di quadri con la luna come soggetto. Pittori come John Atkinson Grimshaw erano “padroni” del chiarore della luna e degli effetti luminosi che produceva. Tutto ciò era, almeno in parte, una scia della grande tradizione romantica che risuonava in Europa, sia in letteratura che nelle arti figurative. Per realizzare dipinti del genere l'artista doveva essere tecnicamente efficiente sia nella resa delle architetture che nella rappresentazione attenuata dei colori.

Alla fine del XIX secolo, l'illuminazione artificiale notturna fa un'apparizione con Van Gogh e Manet. Poi, durante la prima metà del XX secolo, la luna viene sostituita dal neon dall'artista americano Edward Hopper (un esempio per tutti è il suo Nighthawks del 1942).

Dando subito un tocco underground ad ogni tipo di posto, il neon è l'ingrediente fondamentale per creare un'atmosfera notturna ispiratrice.

Surreale e cinematografico, il neon è un elemento importante del lavoro di Louis Dazy. Giovane fotografo francese di stanza a Melbourne, Louis Dazy ama fotografare i set dei film e giocare con la doppia o multipla esposizione.

L’interesse per l'architettura moderna e le sue forme geometriche è molto forte nel suo lavoro. Louis utilizza moltissimo l’arancio caldo dei tramonti nelle sue "sculture" fotografiche architettoniche.

Richiamandosi a una certa estetica anni Ottanta, la materia di Louis Dazy ha quindi ricchi antecedenti sia nella pittura che nel cinema.

Alcune delle sue immagini possono essere infatti paragonate a frames di film come Blade Runner o 2001: A Space Odyssey.

Neon Life è una serie ongoing che riproduce personaggi intriganti che si mescolano ai neon insieme a parole divertenti o bizzarre: LONELY FOR YOU ONLY!

#LDazy #fotografia #historia

Neon Life by Louis Dazy

Neon Life by Louis Dazy

Neon Life by Louis Dazy

Neon Life by Louis Dazy

Neon Life by Louis Dazy

Neon Life by Louis Dazy

 

Pot-Pourri: Fotografia