The Pain Comes in Waves

Erin M. Riley è un’artista di Brooklyn (classe 1985). Ha studiato alla Tyler School of Art di Philadelphia, città dove tuttora vive. Ha realizzato diverse solo e groups exhibitions negli States e in Australia.

Il suo lavoro è il risultato di una ricerca sulle dipendenze, le sperimentazioni sessuali, la cultura digitale e gli effetti del crescere in famiglie monoparentali.

Incanalata nella Instagram generation che viaggia fra eccitazione e noia, Erin trae temi e ispirazione fra le esperienze condivise nella rete. Pistole, siringhe, vomito, sesso, droghe, auto che si infrangono, landscapes violenti e sprovvisti di uscite, nessun argomento è “troppo” per non essere riportato sul suo telaio.

Con lana e cotone tra le mani, l'artista non mostra segni di timidezza nel tessere, col suo personalissimo ed esplicito stile, quanto trova di strong fra le immagini postate sui social.

Anche le funzioni corporee smettono di essere off limits.
Erin spiega: “Voglio parlare e far vedere gli oggetti quotidiani che tante donne usano ma che spesso nascondono per pudore. Quanto più ci sentiamo a nostro agio e ci mostriamo “comode” con certe cose - strisce, tamponi, test di gravidanza - tanto meno questi oggetti possono essere utilizzati contro di noi”.

Quale modo migliore per creare un ritratto stimolante del modo in cui i giovani sono spesso ritratti nella cultura contemporanea, che prendere tutta una serie di immagini che li riguardano, da loro stessi condivise nella rete, e ripresentarle attraverso un mestiere secolare che ricorda l’Arazzo di Bayeux?

Questo accostamento un po’ brutale fra lo "squallido" e il tradizionale impone una riflessione satirica sulla società moderna e pare che Erin non voglia lasciare nulla di intentato nella sua ricerca.

#ErinRiley #StillLife #emancipazione #rebels #legalize #asocial

Crimson Landslide - Serie Objects

Bedroom Floor - Serie Objects

Highway Memorial - Serie Landscapes

True Love - Serie Objects

Not Pregnant - Serie Objects

Loot 9 - Serie Objects

Pot-Pourri: Arte Contemporanea