Mikhail Vyrtsev - in arte Reey Whaar - è un artista russo dell'acquerello. Nato nel 1988 a Mosca, Vyrtsev ha studiato cucina per un anno e poi è passato al graphic design. Ha lavorato come spedizioniere prima di rendersi conto che voleva davvero diventare un illustratore.

I suoi acquerelli satirici e surreali sono stati pubblicati su riviste come Playboy, Men's Health e Psychologies. Vyrtsev combina l'umorismo con l'inquietante, posizionando oggetti scomodamente vicini tra loro e utilizzando colori desaturati.

Le sue illustrazioni raffigurano temi diversi, per lo più in uno stile macabro. Spiega così il farsi della sua ispirazione: "Una contemplazione del processo del pensiero. Mi affascina il ragionamento che sta dietro le cose, non riguarda solo l'arte, ma qualsiasi cosa. Mi sconvolge profondamente vedere che nessuna idea è coinvolta in un processo creativo o che l’idea è malvagia, sciocca o vile".

Mikhail Vyrtsev basa la sua arte su pensieri chiari: trasmettere un messaggio è la chiave delle sue opere.

#MVyrtsev #illustrazione #satira

Red Thin Line (acquerello)

Size doesn't matter (dipinto)

Modern Buddha (acquerello)

Routine Potato (dipinto)

Save the Mood (dipinto)

Colored (acquerello)

 

Pot-Pourri: Arte Contemporanea