Hope, “Speranza” Gangloff, è il nome di questa artista newyorkese classe 1974. Sposata con il pittore Benjamin Degen.

I soggetti dei suoi dipinti sono i suoi amici più intimi o parenti, catturati nella spontaneità delle più diverse attività quotidiane.

La mancanza di profondità spaziale data dal particolare uso del colore restituisce un confortevole senso di immutabilità.

Alla base dei suoi ritratti vi è l’esigenza di ironizzare ma anche di esprimere l’amore per le persone.

In esse vi trova la passione, ma anche la noia e una certa stanchezza del pensiero. La sua arte ci ricorda di amare la routine e di trovare la bellezza nelle piccole cose.

#arte #BenjaminDegen #HopeGangloff

Linna in my house

Great Songs of the 70's

General Gettysburg

Sara Vanderbeek in her bath closet

E. Starbuck

Land's End

Pot-Pourri: Arte Contemporanea