Edward Vebell (1921 - 2018) è stato un professionista della scherma e illustratore americano. Ha partecipato alle gare individuali (semi-finalista) e di squadra delle Olimpiadi del 1952.

Come artista professionista ha lavorato per il United States Postal Service e per periodici come Life Magazine, Time e Sunday Mirror Magazine.

Edward Vebell ha fatto parte dello staff della Stars & Stripes (una delle pubblicazioni delle forze armate degli Stati Uniti) durante la seconda guerra mondiale, illustrando varie battaglie ed è stato il cartoonist ufficiale ai processi di Norimberga.

Quella di Ed Vebell è stata una vita affascinante. Il suo percorso come disegnatore ha toccato diversi momenti storici tutt'altro che ordinari. Nel 1945 era di stanza a Parigi e si appassionò tanto alla capitale che a guerra finita rimase lì per diverso tempo, tanto da diventare l'ultimo soldato americano a lasciare la Francia.

Dato il suo interesse per lo sport e la fotografia, illustrare libri sul tennis, il baseball, le immersioni, il biliardo e altri sport, è stata per lui una scelta “naturale”.

Nel febbraio 2018 è stato onorato dalla Westport Historical Society con una mostra autobiografica che ha reso omaggio alla sua carriera.

#illustrazione

Interior illustration for “Wings”, Doubleday Romance Catalog, July 1955

Support Our Youth - francobollo del 1968

Field Marshall Goering by Ed Vebell, 1945, Nuremberg Sketches

Durante il suo soggiorno a Parigi Vebell disegna per la rivista Yank. Conosce alcune delle adorabili signorine del music-hall Folies Bergère. Incontra Edith Piaf, Yves Montand e Joséphine Baker. 

Ed Vebell’s illustration

Ed Vebell’s illustration

 

Pot-Pourri: Arte Contemporanea