L’artista cileno di stanza a Londra Otto Schade ha realizzato diversi lavori nell'East End intorno Shoreditch e la Brick Lane Area.

Otto è nato in Cile dove ha studiato progettazione architettonica. Nella sua carriera come architetto è stato premiato sia per i suoi progetti pubblici che per quelli privati. Ha in attivo diverse presenze ai festival d'arte street europei ed è da molto tempo un grande protagonista della scena urban inglese.

Otto ha sempre nutrito un’avida fascinazione per i surrealisti, così come la libertà che circonda la pittura astratta. Queste influenze l’hanno convinto a investire le sue capacità creative nella pittura.

Ha iniziato a dipingere nel 2009 usando lo pseudonimo "Osch". E’ riuscito in modo rapido ed efficace a “trasportare” i suoi messaggi utilizzando semplici stencil a uno o due strati, culminando nel suo immediatamente riconoscibile marchio Orbs.

Utilizzando le tecniche di stenciling più consolidate e sofisticate e incorporando pratiche come il collage e l'illustrazione, Otto continua a sviluppare il suo caratteristico ribbon style (stile a nastro) che utilizza per descrivere e criticare alcune delle attuali problematiche sociali del mondo. I commenti “politici” sono spesso presenti nella sua pratica urbana. Molte delle sue opere hanno messaggi satirici per aumentare la consapevolezza e spingere la visione oltre i confini.

#streetart

Otto Schade street art

Otto Schade street art

Otto Schade street art

Otto Schade street art

Otto Schade street art

Otto Schade street art

 

Pot-Pourri: Urban Art