Pot-Pourri è il contenitore di Terzo Incomodo, non il più importante ma, contando su pubblicazioni frequenti, di certo il più copioso. In esso trovano spazio diverse sezioni che sono in qualche modo specchio degli interessi culturali della redazione. Agenda Mostre, Arte Contemporanea, Decima Musa, Fotografia, Irregolari, Napolismi e Urban Art sono i titoli delle sezioni che animano il Pot-Pourri.

Figure dell’anima - le illustrazioni di Daria Petrilli

Daria Petrilli è un’illustratrice romana di libri per bambini che ha vinto tutti i premi che si possono vincere. Pubblica i suoi lavori in Italia e all’estero; collabora con numerose case editrici, tra cui De Agostini, Rcs, Giunti, Oxford Publishing e Paramond.Partecipa a numerose mostre e concorsi da Bologna a Theran, da Torino a Lisbona.Sono

Leggi l'articolo completo

I collage junghiani di Deborah Stevenson

Deborah Stevenson è nata a Washington ed è cresciuta a Tokyo. Ha studiato prima a Baltimora, poi a New York. Attualmente vive nel Maine. Diverse sono le mostre - solo e di gruppo - che ha realizzato tra Seattle e Los Angeles.Artista a tutto tondo: pittrice, scultrice e disegnatrice; ha iniziato a dedicarsi ai collage nel 2010.“Il processo di real...

Leggi l'articolo completo

I ringbox che fanno storia - Talwst art

Curtis Talwst Santiago è un artista multidisciplinare trinidadiano-canadese che vive e lavora tra Brooklyn, New York e Johannesburg.Circa dieci anni fa l'artista riceve un vecchio contenitore di anelli da un venditore di strada parigino che gli dice: "Voglio vedere quello che fai con questo". Talwst pensa bene di porci dentro una figura ...

Leggi l'articolo completo

Shadowology - Vincent Bal

L’artista e film-maker belga Vincent Bal un giorno, fissando l'ombra della sua tazza di tè, è inciampato in una figura molto simile ad un elefante. Questo episodio gli ha dato l'idea di Shadowology, una serie di doodles o scarabocchi che interagiscono con le ombre di oggetti semplici e di tutti i giorni: una banconota o alcuni cubetti di ghiac...

Leggi l'articolo completo

Julianne Moore, che capolavoro!

Julianne Moore diventa protagonista di famosi dipinti negli scatti di Peter Lindbergh, il fotografo di moda tedesco che sceglie sette ritratti femminili e Julianne Moore ad interpretarli.Lindbergh (classe 1944) studia arte a Duisburg e nel 1978 si trasferisce a Parigi. In quegli anni fotografa molte top model e attric...

Leggi l'articolo completo

L’irriverente Arte Anti-pubblicitaria: Hogre e i Poster dello Scandalo

Hogre è un artista molto conosciuto nel mondo della street art internazionale. Il suo canale espressivo prediletto è senza dubbio quello del Subvertising, ovvero un sovvertimento creativo del messaggio pubblicitario, contro l’inquinamento visivo dell’Advertising tradizionale da cui siamo bombard...

Leggi l'articolo completo

Girls and Their Cats

Audrey Hepburn ha un meraviglioso gatto tabby in Breakfast at Tiffany’s. Emily the Strange, la ragazzina goth dei graphic novels, ha una sua posse composta da quattro gatti neri. Kim Novak in "Una strega in paradiso" usa le arti magiche del suo gatto Cagliostro per far innamorare il nuovo vicino di casa.Si sa, le donne adoran...

Leggi l'articolo completo

Innuendo - Le illustrazioni libidinose di Mrzyk & Moriceau

One drawing a day keeps the doctor away.Un portafoglio pesante di erotica pop: Freud avrebbe amato le illustrazioni di Petra Mrzyk & Jean-François Moriceau!Meglio conosciuto come Mrzyk & Moriceau, il duo di creativi è famoso per le sue illustrazioni risqué e non convenzionali.Le loro immagini s...

Leggi l'articolo completo

Unseen - un’altra New York

Unseen è un progetto collaborativo tra l'artista Giorgio Casu e il fotografo Michele Palazzo.Michele Palazzo è il fotografo che ha scattato le immagini mozzafiato del famoso Flatiron Building di New York durante tempesta di neve Jonas verificatasi nell’inverno del 2016.Partendo da una conversazione sulle possibilità di unire ...

Leggi l'articolo completo

La street art nobile di My Dog Sighs

“My Dog Sighs" di Southsea (UK), è uno dei fondatori del Free Art Friday, un’iniziativa che promuove l'idea di lasciare manufatti artistici in strada - in luoghi casuali - per i passanti che possono portare a casa le creazioni nelle quali si imbattono.Dopo diversi anni di “pratica” della can art, ha guadagnato un nume...

Leggi l'articolo completo