Fondazione del dubbio

Caratteri, lettere e frasi. Tra moda e arte la scrittura è diventata immagine. Parole come opere d’arte, opere d’arte piene di parole. ‪‎Ben Vautier‬, artista francese nato a Napoli, esponente del movimento Fluxus, fa della scrittura il “marchio di fabbrica” delle sue opere. La facciata del Conservatorio di musica di ‪‎Blois‬ è stata tappezzata di...

Leggi l'articolo completo

Il vuoto in eccesso di Michał Grochowiak

Fotografo polacco classe 1977 con una visione originale e minimalista del mondo: catturare la metafisica degli oggetti semplici. Un linguaggio espressivo molto potente che rende speciale il marginale della vita. Le sue fotografie hanno un’atmosfera particolare, come se le situazioni mostrate fossero al di fuori della continuità del tempo

Leggi l'articolo completo

Angela Viola - Ma(ta)sse o il peso della memoria

Artista palermitana, classe 1981, vive e lavora a Milano. Bianco, nero e rosso sono i toni protagonisti della serie MA(ta)SSE. Una sintesi cromatica scelta da Angela per enfatizzare l’immediatezza dell’elemento evocativo: il filo rosso, simbolo del destino inevitabile (secondo un’antica leggenda cinese) e metafora del passato che ci portiamo attor...

Leggi l'articolo completo

La leggenda vivente della Street Art

Blek le Rat, all’anagrafe Xavier Prou, è l’artista parigino maestro di Banksy. Dagli anni Ottanta ad oggi ha cosparso di idee, messaggi e colori i muri delle città: icone della storia dell’arte, personaggi pop e soprattutto topi, “gli unici animali liberi che vivono in ogni città del mondo”. Il ratto, infatti, fu da subito il suo simbolo (Rat, anagramma di Art).

Leggi l'articolo completo

Le Anime di Eron

Lo street artist Davide Salvadei, in arte Eron conferisce alle sue opere un’aria magica, quasi soprannaturale. Con occhio sempre rivolto alla storia e all’attualità, trasforma la vernice spruzzata dallo spray in immagini sempre riflessive, anime profonde. Con la sua ultima installazione, Soul of the Sea, oggi Eron è una voce dell’Enciclopedia Trec...

Leggi l'articolo completo

Mimmo Jodice: il fotografo che ha reso Napoli immortale

Grande talento artistico e creativo, il fotografo napoletano Mimmo Jodice è stato celebrato con una laurea honoris causa e il Premio Svoboda dall’Accademia delle Belle Arti di Macerata lo scorso 11 febbraio 2016, in qualità di artista che ha segnato la storia della fotografia italiana, diventando ambasciatore dell’arte italiana a livello internazio...

Leggi l'articolo completo

Le Metamorfosi di Marco Grassi

Artista emiliano, classe 1987. I suoi dipinti sembrano il frutto di scatti fotografici per la cura dei dettagli e la profondità espressiva. "All'interno della stessa tela c'è sia una componente reale che una irreale" spiega Marco Grassi. L’iperrealismo dominante è difatti sempre accompagnato da un elemento che trasforma/trasfigura il soggetto dipinto: orna...

Leggi l'articolo completo

I bassi d’autore di Roxy in the Box

Rosaria Bosso, in arte Roxy in the Box, è un’artista napoletana con una sensibilità speciale per il linguaggio pop e una “verve” difficile da classificare. Con il progetto Chatting, un lavoro in progress e site-specific, ha piazzato delle coloratissime sentinelle fra i vicoli dei Quartieri Spagnoli di Napoli: una folla di personag...

Leggi l'articolo completo

Le donne partenopee di Bosoletti

Tre donne, espressione di bellezza pura, dipinte sui muri del quartiere Materdei, a Napoli. L’autore è l’argentino Francisco Bosoletti. #streetart #napolismi

Leggi l'articolo completo

L’ordinario straordinario di Hope Gangloff

Hope, “Speranza” Gangloff, è il nome di questa artista newyorkese classe 1974. Sposata con il pittore Benjamin Degen. I soggetti dei suoi dipinti sono i suoi amici più intimi o parenti, catturati nella spontaneità delle più diverse attività quotidiane. La mancanza di profondità spaziale data dal particolare uso del colore restituisce un confortevo...

Leggi l'articolo completo