Al MACRO di Roma fino al 24 luglio 2016 TATTOO Forever, la prima mostra sul tatuaggio ad essere ospitata in un museo di arte contemporanea.
Un evento storico internazionale che rende omaggio a una delle forme artistiche più antiche dell’uomo, finalmente liberata da quella emarginazione culturale in cui è rimasta imprigionata per secoli.

Direttore artistico è Marco Manzo, uno dei tatuatori italiani più famosi a livello internazionale, nonché autore dei tattoo ricamati come abiti sul corpo di Asia Argento, sua musa ispiratrice e testimonial della mostra.

L’esposizione si propone di raccontare la storia e la cultura del tatuaggio, dall’epoca primitiva ai giorni nostri, considerandone gli aspetti sociali, filosofici ed estetici, ponendo interrogativi sul suo significato attraverso le opere dei più grandi artisti-tatuatori.

Divisa in sezioni (storica, grafica, pittorica e fotografica), la mostra propone una grande varietà di espressioni artistiche, tutte collegate al mondo Tattoo: dipinti su tela, illustrazioni, bozzetti, vignette e sculture. E ancora: animazioni, proiezioni e performances dal vivo.
Tra le curiosità, una collettiva dedicata ai teschi, di cui il tattoo ha adottato la simbologia come profonda meditazione sulla fugacità della vita.

L’installazione con cui termina la mostra presenta abiti di alta moda su preziosi manichini storici, dalle forme provocanti, realizzati nei primi anni Ottanta e ispirati alla moda trasgressiva e stravagante di quel periodo. Un grande omaggio di sei stilisti dell’Alta Moda Italiana per raccontare il legame che unisce due mondi ugualmente creativi, quello della Moda e quello del Tatuaggio.


Ancora non ci credo”, commenta Marco Manzo con soddisfazione: “Alla fine ce l’abbiamo fatta: il sostegno delle istituzioni dimostra che il tatuaggio può essere legittimamente considerato una forma di arte contemporanea”.

#tattoo #rebels
 

TATTOO Forever

Tattoo by Colin Dale

Tattoo by Stefano Alcantara

Tattoo by Antonio Proietti

Tattoo by Paul Booth

Asia Argento, madrina della manifestazione TATTOO Forever.

Pot-Pourri: Agenda Mostre