Urban art è la sezione in cui si dà spazio alle varie espressioni artistiche in relazione alle città: murales, graffiti, stencil, installazioni e performance a cielo aperto sono il risultato di una cultura underground il cui linguaggio non convenzionale si inserisce in una comunicazione diretta tra l’artista e la città e tra la città e lo spettatore. Arte di Strada sempre e comunque, una forma d’arte alternativa e indipendente che negli ultimi anni sta acquisendo un ruolo sempre più attivo in riferimento alla riqualificazione delle periferie e dei luoghi apparentemente dimenticati e abbandonati al proprio destino. Tante le iniziative dal basso e i progetti di amministrazioni cittadine che sempre più scommettono sul territorio. E così l’arte di strada valica l’aspetto estetico per diventare la possibilità di restituire a particolari aree urbane la propria identità ponendo le basi per uno sviluppo futuro. Perché l’intento è trasformare i non-luoghi in luoghi, collaborando alla diffusione di una cultura gratuita e liberamente fruibile.

L’Esistenzialismo di Gonzalo Borondo

Spagnolo di Segovia, classe 1989, Gonzalo Borondo diventa un artista di fama internazionale a soli 18 anni, partecipando al suo primo Festival di Street Art ad Istanbul. Da allora il suo talento inarrestabile lo ha portato in giro per l’Europa: Roma, Milano, Berlino, Parigi, Londra, Atene...Gonzalo Borondo si tr...

Leggi l'articolo completo

L’importanza delle Cose Semplici - Il Progetto Qwerty

E’ il pubblico che si espone all’arte e non viceversa.Gino De DominicisFigure poetiche, minimali, primitive come l’opera di Dubuffet e Semplici come l’Arte è: il Progetto Qwerty è un invito a prenderci una pausa dalla vita frenetica, ri-valutando il profumo di un fiore o la vist...

Leggi l'articolo completo

Gli slogan no-slogan di Peter Fuss

Peter Fuss è lo pseudonimo di uno street artist polacco noto per i suoi “cartelloni pubblicitari” che commentano le attuali questioni sociali e politiche. I suoi poster in bianco e nero, semplici ma potenti, si occupano di religione, dell'autorità, delle turbolenze in Medio Oriente, nonché di situazioni più divertenti.Il suo primo urban poster è stato ...

Leggi l'articolo completo

Tom Bob - Quello che oggi ti fa sorridere

Lo street artist americano Tom Bob si sta scatenando nelle strade di New York e speriamo che nessuno lo blocchi!Thomas Bobrowiecki è il nome dietro a questi pezzi stravaganti.Usando "mobili" di strada come pali o terminali elettrici, Tom realizza graffiti colorati che interagiscono con l'ambiente circostante. Dal convertire una fogna in un...

Leggi l'articolo completo

Gola Hundun: Bio-centrismo e Street Art

"È stato calcolato che il peso delle formiche esistenti sulla terraè pari a venti milioni di volte quello di tutti i vertebrati".Così lo scultore ottocentesco Amos Pelicorti detto il Mirmidonerispondeva a coloro che gli chiedevano perchécomponesse le sue opere in mollica di pane.Stefano Benni...

Leggi l'articolo completo

Le Installazioni Visionarie del Collettivo SBAGLIATO

Il collettivo artistico SBAGLIATO nasce dall’idea e dalla collaborazione di architetti e artisti romani che condividono “il desiderio di generare un’interferenza nel monotono flusso di informazioni a cui è sottoposto quotidianamente l’individuo... si vogliono provocare in lui sensazioni di arricchimento ma anche di di...

Leggi l'articolo completo

La Vie en rose di Kurar

Kurar è cresciuto in un mondo che cambia furiosamente e rapidamente.La sua è un'opera che guarda in modo gentile ma critico ai difetti di una società che avanza troppo velocemente ed è dominata da tensioni sociali e politiche sempre più ingestibili.La nostra vita quotidiana è ricca. Il flusso di immagini sempre più veloce, gli eventi sempre più intensi e la globaliz...

Leggi l'articolo completo

Le strade “sensibili” di Escif

“Concepisco l’arte come un esercizio di riflessione che può essere condiviso con le persone”.Ci sono due tipi di graffiti art. Il primo è quello che ci impressiona per il suo aspetto visivo. Il secondo è il tipo che trasmette un messaggio e ti fa fermare a pensare. Se come artista dei graffiti riesci a coesistere simultaneamente in ...

Leggi l'articolo completo

Not just Butterflies - Mantra e le Voci della Natura che non sentiamo più

Mantra, l’artista francese (classe 1987) cresciuto tra i rumori della città e il brusìo della foresta, dedica molti dei suoi murales alla natura - eroina della sua infanzia - e in particolare al mondo animale: soprattutto farfalle, ma anche uccelli, gatti,

Leggi l'articolo completo

L’irriverente Arte Anti-pubblicitaria: Hogre e i Poster dello Scandalo

Hogre è un artista molto conosciuto nel mondo della street art internazionale. Il suo canale espressivo prediletto è senza dubbio quello del Subvertising, ovvero un sovvertimento creativo del messaggio pubblicitario, contro l’inquinamento visivo dell’Advertising tradizionale da cui siamo bombard...

Leggi l'articolo completo