Urban art è la sezione in cui si dà spazio alle varie espressioni artistiche in relazione alle città: murales, graffiti, stencil, installazioni e performance a cielo aperto sono il risultato di una cultura underground il cui linguaggio non convenzionale si inserisce in una comunicazione diretta tra l’artista e la città e tra la città e lo spettatore. Arte di Strada sempre e comunque, una forma d’arte alternativa e indipendente che negli ultimi anni sta acquisendo un ruolo sempre più attivo in riferimento alla riqualificazione delle periferie e dei luoghi apparentemente dimenticati e abbandonati al proprio destino. Tante le iniziative dal basso e i progetti di amministrazioni cittadine che sempre più scommettono sul territorio. E così l’arte di strada valica l’aspetto estetico per diventare la possibilità di restituire a particolari aree urbane la propria identità ponendo le basi per uno sviluppo futuro. Perché l’intento è trasformare i non-luoghi in luoghi, collaborando alla diffusione di una cultura gratuita e liberamente fruibile.

Tra sogno e realtà - Bezt e Sainer alias Etam Cru

Etam Cru è il duo di artisti polacchi che rispondono ai nomi di Sainer e Bezt. Entrambi laureati all'Accademia di Belle Arti di Lodz, in Polonia (dove si sono incontrati), hanno iniziato a collaborare dal 2008 scegliendo, subito dopo la laurea, di esprimersi attraverso murales. Di strada ne hanno fatta: hanno creato opere straordina...

Leggi l'articolo completo

Funnycross e le strade si colorano

“Funnycross” è il progetto di arte urbana dell’artista bulgaro Christo Guelov che con due interventi nel 2015 ha rinnovato le strisce pedonali di Torrelodones, a Madrid. Al bianco e al nero delle classiche strisce zebrate si uniscono i colori vivacissimi di figure geometriche che ravvivano il paesaggio urbano sfid...

Leggi l'articolo completo

L’arte militante di Aladin

Figlio della primavera araba, Aladin Hussan Al-Baraduni viene dallo Yemen dove dipingeva ad olio messaggi politici. Pittore, illustratore e street artist, Aladin fugge dal suo paese quando la sua arte libera si scontra troppo radicalmente con la dittatura in atto. Muri di centri sociali e luoghi abbandonati diventano le sue tele a Roma

Leggi l'articolo completo

I Giganti di Ella & Pitr

Saint-Etienne è la città d’origine del duo francese di street art Ella & Pitr. Ella, un’attrice comica e Pitr, uno street artist, si sono incontrati nel 2007 per le strade di St. Etienne, in Francia, e hanno deciso di unire i loro talenti. Hanno cominciato a lavorare insieme condividendo progetti di arte urbana e di vita. La loro è una tipolog...

Leggi l'articolo completo

Street Art on Stairs

Quando l’arte comincia a manifestarsi in luoghi pubblici, ogni superficie del tessuto cittadino è una potenziale tela su cui dipingere: edifici abbandonati, muri periferici, marciapiedi, segnali stradali e non ultime le scale. Spesso grige e anonime, utili per la viabilità pedonale, numerose scalinate in tutto il mondo si trasformano in op...

Leggi l'articolo completo

Slinkachu: uno street artist in Miniatura

Il progetto “Little People Project”, iniziato nel 2006, prevede la progettazione di minuscole persone (in realtà si tratta di micro figure del modellismo tradizionale modificate e dipinte) che il suo geniale autore, lo street artist inglese Slinkachu, piazza in p...

Leggi l'articolo completo

Web 0.0 - Biancoshock

Di Biancoshock (street artist milanese) si è già parlato a proposito di BorderLife, In-Globalized, All you can eat e altre installazioni e street performance un po’ arte, un po’ cultura e un po’ provocazione. Web 0.0 è un progetto, altrettanto originale, realizzato per CVTà - Fes...

Leggi l'articolo completo

Paint back - I graffiti anti-nazi a Berlino

Svastiche e disegni razzisti trasformati in allegri disegni sui muri di Berlino: un’idea nata da Ibo Omari che ha iniziato la sua lotta ai graffiti nazisti (tristemente ri-comparsi per le vie della città tedesca negli ultimi tempi) come reazione all’ennesima immagine fanatica apparsa sul muro di un parco per bambini.

Leggi l'articolo completo

Bordalo II lungo i binari - Railroad Art

Di Bordalo II (artista portoghese) si è già parlato a proposito dei suoi Big Trash Animals, le spettacolari sculture urbane fatte con materiali di riciclo. Bordalo II estende il concetto di arte di strada dando vita a lavori originali dal grande impatto visivo: anche i binari della ferrovia possono essere usati come tele

Leggi l'articolo completo

Earth Painting - Il ciclo della vita secondo Asai

Yusuke Asai, classe 1981, è nato a Tokyo, in Giappone. La sua peculiarità è quella di dipingere muri non coi comuni colori ma usando elementi offerti direttamente dalla natura, principalmente fango, con cui realizza universi di piante, animali, persone e figure astratte che si intrecciano tra loro creando spettacolari murales....

Leggi l'articolo completo